Adesivi per porte interne: guida definitiva sugli stickers per porte

In questa guida scoprirai tutto ciò che devi sapere sugli adesivi per porte interne.

Innanzitutto parlerò di come sono fatti e delle superfici dove attaccano/non attaccano.

Poi vedrai come eseguire la corretta posa degli stickers per porte, compresi gli accessori da tenere a portata di mano.

Infine, i temi più ricercati e i siti dove trovi ampia offerta di prodotti.

Promessa: grazie ai consigli delle prossime righe trasformerai completamente le porte di casa!

Sei pronto/a?

3 Motivi per acquistare gli adesivi per porte interne

Se cerchi l’argomento avrai notato che esiste un affascinante mondo dedicato alle decorazioni per porte interne.

Parlo di quelle pellicole che coprono tutta la superficie del serramento (vedi immagine):

Adesivo per porte interne

Stanno spopolando, e a mio parere hai almeno 3 ottimi motivi per acquistarli.

Motivo #1: Minima spesa, massima resa

Adesivo per porta Leroy Merlin

Puoi rinnovare una porta di dimensioni standard (80 x 210 cm) con una spesa totale di circa 30-40 €. Tutto sommato è una spesa esigua, che ti permetterà di trasformare una porta noiosa o vecchia.

Da cosa dipende il prezzo finale?

◼︎ modello/collezione;
◼︎ tipo di pellicola;
◼︎ dimensioni superficie;

Le dimensioni incidono in minima parte, perché le porte interne delle case italiane (salvo eccezioni) hanno dimensioni regolari/conformi.

Domanda: per rinnovare una vecchia porta non è meglio la verniciatura?

La verniciatura è un’alternativa, che richiede una zona per verniciare e consente un solo effetto estetico. Con i temi degli adesivi hai parecchia scelta.

Motivo #2: Rapida trasformazione

Rivestimento adesivo per porte interne

Applicare un adesivo per porte interne richiede poco tempo, e ti consiglio di eseguirlo con l’aiuto di un’altra persona.

Molti non si rivolgono all’installatore, ma in questo caso hai bisogno di una buona dose di manualità e pazienza (oltre agli accessori giusti).

Motivo #3: Personalizzazione

Il mercato degli stickers per porte offre parecchia scelta:

Adesivi per vetri porte interne

Tra poco vedrai i motivi più desiderati ed acquistati, ma sappi che l’offerta accontenta anche i clienti più esigenti e perfezionisti.

Passiamo alla struttura dei prodotti.

Adesivi per porte interne: come sono fatti e dove puoi applicarli?

Il 99% dei prodotti in commercio sono composti da fogli in PVC, con la parte inferiore adesiva (per l’applicazione non è previsto l’uso di colle).

Superfici di utilizzo e materiali idonei

Parliamo di prodotti da installare sui serramenti interni, comprese le porte di ingresso (lato interno) e quelle tagliafuoco (sempre lato interno).

Le decorazioni si adattano a questi materiali:

◼︎ legno;
◼︎ metalli (ferro, alluminio…);
◼︎ vetro;

ATTENZIONE! ⚠️

La superficie della porta dev’essere liscia, quindi escludi subito tutte quelle vecchie porte con cornici* e/o decorazioni.

*in alternativa rimuovi le cornici

Sono da escludere anche le superfici esposte ad agenti atmosferici e luce diretta del sole, che rovinano colore e struttura del prodotto.

Come posare gli adesivi per porte interne?

Innanzitutto controlla i tutorial che trovi on-line, soprattutto su Youtube. In genere l’applicazione non è complicata, ma per un buon risultato è meglio smontare la porta (parlo di porte interne).

Per prima cosa rimuovi maniglie e serratura, poi pulisci la superficie con un panno e un detergente neutro.

A questo punto inizia l’applicazione vera e propria.

Accessori necessari:

◼︎ spatola ;
◼︎ cutter ;
◼︎ pistola termica (alternativa: un phon);

L’applicazione va fatta con calma, per evitare la formazione di bolle, e la spatola è fondamentale.

Eventuali errori di posa possono essere corretti, perché la maggior parte degli adesivi hanno un’adesività progressiva (quindi hai pochi minuti per rimuovere ed applicare nuovamente il prodotto).

Mi raccomando: se non hai esperienza guarda le video-guide disponibili in rete!

Adesivi per porte interne: 4 Temi molto ricercati e desiderati

Veniamo ai motivi di maggior successo, a partire da uno tra i più intriganti…

Effetto 3D

Adesivo 3d per porte interne

L’obiettivo delle creazioni trompe-l’œil è dare profondità ed ingannare l’occhio, grazie a bellissime prospettive che danno la sensazione di poter attraversare la porta.

Nonostante la superficie bidimensionale, ti sembrerà di guardare oggetti reali e tridimensionali.

Finta libreria

Ho notato che il tema della finta libreria  è piuttosto gettonato. In pratica lo sticker rappresenta una libreria piena di libri.

Semplice. 🙂

Tema “porta”

Stickers per porte interne

Che ne dici?

L’adesivo riporta l’immagine di un’altra porta. È uno dei primi temi che ho visto dal vivo, e l’idea mi piace.

Guarda l’incredibile effetto che ha regalato a questo ambiente:

I disegni dei serramenti sono di vario genere:

◼︎ rustici;
◼︎ antichi e/o classici;
◼︎ modello “saloon”;

…ed altri ancora.

Soggetti celebri

Poster adesivi per porte interne

Per finire, gli adesivi per porte interne dedicati a personaggi ed opere famose.

Qualche esempio?

Lo sticker di Audrey Hepburn o quelli delle opere di Van Gogh , Leonardo da Vinci…

E sono solo alcuni dei moltissimi temi disponibili.

Come scegliere l’adesivo per porte interne giusto?

È soprattutto questione di gusti, ma posso darti qualche suggerimento.

Il primo: scegli un soggetto attinente allo stile della casa e/o ai complementi d’arredo della stanza.

Secondo suggerimento: in alternativa orientati su temi che rappresentano la tua personalità/carattere, oppure le tue passioni.

Ami la natura? (vedi immagine):

oppure vuoi qualcosa di originale?

Per la camera da letto di un bambino mi orienterei invece su temi divertenti ed accattivanti.

3 Siti dove acquistare gli sticker per porte interne

Veniamo ai portali dove troverai un buon assortimento di prodotti.

#1: Amazon

Se acquisti gli adesivi per porte di Amazon leggi bene descrizione e recensioni (alcune hanno le foto del prodotto montato), oltre alle domande rivolte al venditore.

I prezzi di partenza sono di circa 11-12 € a prodotto, riferiti ad un serramento di dimensioni standard.

#2: ebay

L’offerta è addirittura superiore a quella di Amazon, con prezzi (mediamente) più alti.

Puoi verificare l’affidabilità del venditore grazie alle recensioni di chi ha già acquistato, e ovviamente è possibile selezionare la dimensione del prodotto.

#3: Etsy

Non ho mai acquistato nulla su Etsy, ma alcuni iscritti al mio canale l’hanno fatto e lo consigliano.

I prodotti provengono da tutto il mondo, e il portale è abbastanza intuitivo.

#4: Creativespace

L’adesivo per porte interne di Creativespace si chiama Cover . L’azienda è specializzata in creazioni con effetto profondità, quindi i temi sono attinenti.

A livello estetico rende parecchio, tuttavia aumenta il prezzo (siamo attorno a 120 € per prodotto).

Tocca a te!

Gli adesivi per porte interne costano poco e trasformano rapidamente un serramento vecchio o noioso, quindi sono perfetti per restyling…o regalo (di certo originale!).

Non solo: con uno di questi sticker rendi unica la porta, a differenza delle verniciature standard.

Ora sta a te decidere.

Se hai domande/dubbi scrivi un commento qui sotto: risponderò il prima possibile.

Hai trovato informazioni utili e vuoi ripagarmi del lavoro?

Condividi il post, e iscriviti al mio canale Youtube  (dove trovi tante video-guide su ristrutturazioni e arredo degli interni). 💪🏻

Te ne sono grato! 🙂

A presto!
Lorenzo

L’articolo Adesivi per porte interne: guida definitiva sugli stickers per porte proviene da Voglia di Ristrutturare .

Write a Comment

Rispondi